Principe Ellenistico Largo Villa Peretti, 2, 00185 Roma, Italia
Posted on 10/03/2017 / 1062

Autore: Sconosciuto
Cronologia: Romano Repubblicana
Datazione: 180 – 160 a.C.
Tipologia: Bronzo
Luogo di ritrovamento
: Pendici del Quirinale a Roma (Roma)
Luogo di conservazione: Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo a Roma (Roma)
Dimensioni: H. 204 cm

Il Principe ellenistico è una statua in bronzo conservata presso il Palazzo Massimo alle Terme. Fu ritrovata, insieme al Pugilatore in riposo, su un versante del Quirinale, probabilmente nei resti delle Terme di Costantino nel 1885, durante i lavori di costruzione del Teatro Nazionale; le due sculture, che a quanto pare furono seppellite in antichità con cura, non sono comunque correlate tra loro, appartenendo a due periodi differenti di esecuzione.Rappresenta un giovane nudo, con un lieve velo di barba, in posa eroica; è appoggiato enfaticamente con la mano sinistra su una lunga asta, sul modello dell’Eracle del greco Lisippo. Il soggetto è di difficile attribuzione. Taluni ritengono che sia il ritratto di un principe ellenistico (Attalo II), altri di un generale romano, Quinto Cecilio Metello Macedonico.

La scultura fu realizzata in bronzo con la tecnica detta “a cera persa“. Gli occhi, ora perduti, erano inseriti separatamente. Probabilmente recava sul capo una corona o un diadema che si è perduto.

Metodo di acquisizione: Image-based – Rilevatore: L. Christiansen – Copyright: Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo a Roma (Roma)

Tipologie
Bronzo
Statua
Reviews
There are no reviews yet, why not be the first?
Leave a Review
You must be to post a review.
Related Listings