Campobasso – Chiesa di San Bartolomeo Salita S. Bartolomeo, 86100 Campobasso CB
Posted on 14/03/2018 / 403

Autore: Sconosciuto
Cronologia: Medievale
Datazione: metà XIII secolo
Tipologia: Chiesa
Luogo di ritrovamento: —
Luogo di conservazione: Campobasso (Cb)

La chiesa presenta una facciata a coronamento orizzontale, la cui parte centrale è rialzata rispetto a quelle laterali. Lo pseudo-protiro che adorna il portale è l’elemento più evidente della facciata e presenta due arcate cieche divise da due colonne addossate alla parete. Di ispirazione pugliese, il protiro è molto schiacciato, quasi fosse non più che un altorilievo; all’interno del protiro è presente una lunetta suddivisa in due sezioni: la prima raffigura il Cristo Redentore benedicente “alla greca”, l’altra è a sua volta divisa in otto figure trapezoidali che circondano i simboli dei quattro evangelisti e su ognuno dei quali vi è un dottore della Chiesa d’Oriente e Occidente contrapposti a due a due. Particolare è la mano rappresentata sulle teste di tali dottori a rappresentare l’Onnipottente.

L’interno della chiesa, come lascia intuire la stessa facciata, è diviso in tre navate da file di colonne prive di base e con capitelli geometrici unite tra loro da archi a tutto sesto.

Da notare è la presenza, in un edificio che rispecchia nella sua quasi totalità i canoni dell’arte romanica, di due portali gotici e di elementi appartenenti a differenti epoche, se non addirittura ad altri edifici. Tale “contaminazione” è dovuta molto probabilmente a lavori di restauro avvenuti in differenti periodi storici.

Metodo di acquisizione: Range-based – Rilevatore: Marco di Ioia – Copyright: Chiesa di San Bartolomeo, Campobasso (Cb)

Tipologie
Struttura
Reviews
There are no reviews yet, why not be the first?
Leave a Review
You must be to post a review.
Related Listings