Roma – Basilica Paleocristiana di San Crisogono Piazza Sidney Sonnino, 44, 00153 Roma, Italia
Posted on 19/12/2016 / 1051

Cronologia: Romano Imperiale
Datazione: fine III secolo d.C. / inizio IV d.C.
Tipologia: Basilica
Luogo di conservazione: Roma (Roma)

I resti della chiesa di epoca costantiniana sono accessibili dalla sacrestia, e si trovano sopra precedenti case romane di epoca tardo repubblicana. L’abside conteneva le reliquie di san Crisogono di Aquileia, e si trovava in testa all’unica navata della basilica, che terminava nelle pastophoria, stanze di servizio comuni nelle chiese orientali; quella a destra potrebbe essere stata un diaconikon, una sorta di sacrestia, mentre l’altra avrebbe svolto funzioni di protesis, il luogo in cui erano tenute le reliquie.

La forma particolare della chiesa, con una sola navata invece di tre, e la presenza di diverse vasche fa supporre la possibile riconversione a luogo di culto di un precedente locale commerciale, forse una fullonica destinata alla tintura dei tessuti, non fuori contesto in un’area corrispondente a un distretto commerciale dell’epoca.

Sono stati ritrovati affreschi dell’VIII e XI secolo, che includono un Papa Silvestro che cattura il drago, San Pantaleone che guarisce il cieco, San Benedetto che guarisce il lebbroso e Salvataggio di san Placido.

Metodo di acquisizione: Image-based – Rilevatore: M. Brennan – Copyright: Diocesi Vicariatus Urbis di Roma

Tipologie
Sito archeologico
Reviews
There are no reviews yet, why not be the first?
Leave a Review
You must be to post a review.
Related Listings