Testa di kouros in marmo Museo Nazionale Etrusco e Area Archeologica, Via Porrettana Sud, 13, 40043 Marzabotto BO, Italia
Posted on 18/08/2015 / 1338

Autore: sconosciuto
Cronologia: Etrusco
Datazione: fine del IV sec. a.C.
Tipologia: Scultura a tutto tondo
Luogo di conservazione: Museo Nazionale Etrusco di Marzabottto (Bologna)

La testa apparteneva a una statua alta circa 110 cm che raffigurava un kouros, una giovane figura maschile in piedi, e realizzata in marmo greco proveniente dall’Isola di Paros. Il volto pieno, caratterizzato da occhi allungati, zigomi prominenti e dal cosiddetto sorriso arcaico, è contornato da un’acconciatura a calotta compatta e a file di piccoli riccioli.

Rinvenuta in passato nelle immediate vicinanze dell’area in cui recentemente è stato scoperto il grande tempio urbano dedicato a Tinia/Zeus, la testa deve essere collegata a questo edificio come offerta alla divinità. L’assenza del foro per il “menisco”, cioè l’appendice in ferro che impediva agli uccelli di posarsi sulla testa delle statue, suggeriscono che fosse collocata al chiuso.

Tradizionalmente ritenuta prodotto greco di matrice ionica e inquadrabile nella produzione artistica tardo arcaica della fine del VI secolo a.C., studi più recenti hanno ipotizzato una sua attribuzione a un’officina locale, forse stimolata dalla presenza di artigiani greci in Etruria Padana.

Metodo di acquisizione: Image-based – Rilevatore: 3D ArcheoLab – Copyright: Museo Nazionale Etrusco di Marzabotto

Tipologie
Scultura a tutto tondo
Reviews
There are no reviews yet, why not be the first?
Leave a Review
You must be to post a review.
Related Listings